ALPINESTARS KAI DRYSTAR WOMEN  JACKET - (Nero)

Altre viste

ALPINESTARS KAI DRYSTAR WOMEN JACKET - (Nero)

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibile

Prezzo di listino: 249,90 €

Special Price 139,00 €

disponibile in 1 - 2 giorni lavorativi

Details:

ALPINESTARS mod. KAI DRYSTAR W…
Sesso: DONNA

* Campi obbligatori

Dettagli

ALPINESTARS mod. KAI DRYSTAR WOMEN'S JACKET Studiata specificamente per il fisico femminile, e dotata della membrana proprietaria Alpinestars DRYSTAR® a garanzia di impermeabilita', la Kai Jacket vanta un interno termico staccabile che rende questa giacca per il commuting urbano estremamente versatile per tutto l’anno. • Disegnata per il fisico femminile • Struttura principale multi-materiale trattato in PU per ottimizzare robustezza, protezione e leggerezza. La parte principale e' altamente idrorepellente e ad asciugatura rapida. • Membrana DRYSTAR® impermeabile e traspirante a cuciture nastrate a protezione totale dalla pioggia. • Interno staccabile termico per indossare la giacca in una varieta' di condizioni meteo. • Protettori staccabili, certificati CE, su spalle e gomito per una sicurezza da riferimento. • Scomparti petto e schiena per ospitare protettori Nucleon ed un’ampia gamma di altre protezioni Alpinestars. • Prese d’aria lunghe e dirette con cerniera ed aperture strategiche sull’interno braccia. • Regolazione in vita a doppio anello per garantire una vestibilita' perfetta e personalizzata. • Regolazioni volumetriche per una vestibilita' aderente e per mantenere in sede le protezioni • Dettagli catarifrangenti per una miglior visibilita' notturna del pilota. • Tasca frontale esterna su petto e schiena, piu' scomparto documenti interno impermeabile per conservare nella massima sicurezza documenti e soldi.

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: ALPINESTARS KAI DRYSTAR WOMEN JACKET - (Nero)

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Voto
Scrivi recensione